Print

NARCISO-DT Doppia tecnologia

There are no translations available.

NARCISO-DT è un rivelatore doppia tecnologia da interno dal design raffinato e ricercato,img 7837 ideato non solo per proteggere ma anche per valorizzare gli ambienti. La soluzione ideale per chi desidera un prodotto affidabile, facile da installare, con ottime prestazioni e un giusto prezzo.

NARCISO-DT combina la rilevazione passiva ad infrarossi e quella a microonde con le funzioni di antimascheramento e antiaccecamento. Entrambe le tecnologie sono costantemente controllate e gestite da un microprocessore, che discrimina un fattore di disturbo da un reale allarme. Il posizionamento della scheda all’interno dell’involucro consente al sensore di svolgere anche una funzione anti strisciamento.

• Nel caso in cui il sensore venisse coperto ad impianto spento ma con presenza di positivo all’ingresso INIB+ del sensore, lo stesso lo segnalerà dopo 50 scatti ( in una finestra di 5 minuti) di una delle due tecnologie (sicuramente almeno la microonda, in quanto continuerà a funzionare per riflessione) con la variazione del contatto NC (optorelè di allarme) e con l’accensione lampeggiante del led della tecnologia mascherata o non funzionante. Nel caso in cui fosse guasta una delle due tecnologie o l’infrarosso fosse mascherato in forma permanente (accecamento con vernici anche invisibili o lacca per capelli) permarrà questa situazione e pertanto il sensore si configurerà automaticamente in OR fino a quando il sensore non vedrà almeno una volta la tecnologia che era stata abbandonata per uno dei motivi sopra descritti.
• Il sensore è anche protetto contro la saturazione della microonda inviando un segnale di allarme sull’uscita.

NARCISO-DT permette di personalizzare il proprio funzionamento in base alle esigenze di ogni installazione. È possibile effettuare 4 differenti programmazioni.

• Eliminazione del controllo di sezione guasta o accecata a rivelatore disattivato. Possono esservi situazioni installative nelle quali, durante il periodo di disattivato, vi possa esser movimento di oggetti che, pur attivando la microonda, non sono in grado di mandare in allarme anche l’infrarosso passivo. In questo caso la segnalazione di sezione guasta o accecata non risulterebbe utile pertanto è necessario poterla escludere.
• Eliminazione del controllo di sezione guasta o accecata a rivelatore attivato.
• Funzionamento AND oppure OR delle due sezioni.
• Eliminazione LED.
• Quando non viene utilizzato il morsetto di abilitazione (INIB+) il rivelatore risulta sempre attivato. Pertanto, in questo caso, potrebbe esser fastidioso (si pensi all’installazione nella camera da letto) vedere le luci sul sensore che si accendono ogni qual volta che veniamo rivelati. È quindi possibile disattivare completamente i led.

prossimità
Grafico di copertura, vista dall'alto.                Grafico di copertura, vista laterale.

NARCISO-DT dispone di 3 segnalazioni luminose. Le prime due, di colore verde e giallo IMG 6262riportano, se accese fisse, l’eventuale guasto della sezione infrarosso e microonda rispettivamente. Il terzo led, di colore rosso, indica invece la memorizzazione di un allarme. Il rivelatore permette di distinguere, con morsetti dedicati, l’uscita di manomissione “classica”, che si attiva in caso di apertura del contenitore, da quella che avvisa che una delle due sezioni non sta più rilevando (possibile accecamento o guasto di sezione). In questo modo si può sfruttare l’abbondanza di ingressi disponibili nelle moderne centrali e fornire al Cliente finale una informazione completa sullo stato del proprio impianto.

Il morsetto INIB permette di abilitare e disabilitare il rivelatore, ovvero di renderlo operativo, solo a fronte di particolari stati della centralina. Inoltre questo morsetto attiva la funzione di controllo funzionamento di una delle due tecnologie permettendo, ad impianto disattivo, di segnalare eventuali guasti o accecamenti.

NARCISO-DT è inoltre dotato di sistema anti collisione che consente di poter installare più sensori nella stessa stanza senza che vi siano interferenze tra questi e senza la necessità di dover rispettare delle polarità.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Portata 15-20 mt.
Angolo di rilevazione 95°
Altezza di installazione consigliata 2 - 2,4 mt.
Assorbimento 32 mA (55mA max)
Immunità a disturbi RF Fino a 1GHz
Immunità alla luce bianca Si
Visualizzazioni LED Disattivabili
Memorie IR – MW - Allarme
Modalità di rilevazione AND / OR
Funzioni Antimask warning, antiaccecamento
Anticollisione Si
Rilevatore MW Planare-Strip-line 10.525 GHz
Sensibilità MW Regolabile da trimmer
Rilevazione IR Positivo e negativo
Compensazione di temperatura Doppia
Lente di fresnel 18 fasci doppi e LDZ (antistrisciamento)
Montaggio Ad angolo, a parete, o con snodo passacavo in dotazione
Uscita Tamper Separata, scambio libero switch antisabotaggio
Uscita allarme Separata, relè optoelettronico
Uscita antimask Separata, relè optoelettronico
Ingresso inibizione sensore Si
Alimentazione 12V +/- 30%
Temperatura di funzionamento -10°C÷60°C
Umidità ambientale 95%
Dimensioni 110 x 60 x 46 mm
Peso 87 gr

Our references

  • Borinato Security Srl
  • Via Chiesa, 22 - Cap 36040
  • San Germano Dei Berici (VI)
  • Tel. +39 0444 868678
  • Fax +39 0444 868703